Benvenuto

Benvenuto nel sito della U.S.D. Ovadese e dell A.S.D. Boys Calcio 

Stampa

   BOYS CALCIO

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Cassano – Ovadese

Domenica 12 febbraio ore 14.30 a Cassano

16^ giornata di campionato.

Cassano – Ovadese 0 – 7

La partita (E. Prat

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

PROGRAMMA PARTITE SABATO 4 E DOMENICA 5

ALLIEVI REGIONALI

USD OVADESE – CALCIO TORTONA     04/02/17 Ore 15:30 A SILVANO D’ORBA

ALLIEVI FASCIA B 2° FASE -AL-

A.S.D BOYS CALCIO – AURORA       05/02/2017  Ore 10:30 OVADA  Campo Moccagatta

GIOV.SIMI FASCIA B 2° fase –AL

CAPRIATESE – A.S.D BOYS CALCIO   05/02/2017 Ore 15:00 a CAPRIATA D’ORBA

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

XXXI° Torneo di Pasqua “CITTA’ DI OVADA”

XXXI° Torneo di Pasqua “CITTA’ DI OVADA”

DAL 14 AL 17 APRILE

Non si gioca il giorno di Pasqua

Centro Polisportivo del Geirino di Ovada ( AL ).

Campo sportivo comunale Stefano Rapetti Silvano D’Orba ( AL ).

Campo sportivo comunale di Castelletto D’orba ( AL )

Campo sportivo comunale di Molare ( AL )

ESORDIENTI 2004 a 11 ESORDIENTI 2005 a 9
PULCINI 2006 a 7 PULCINI 2007 a 7
PRIMI CALCI 2008 a 5 PRIMI CALCI 2009 a 5
PICCOLI AMICI 2010-2011 Esibizione a 5

Per ulteriori informazioni contattare:

Sig. Brenta Paolo  cell.  328 7723149

Sig. Carmelo Barca cell. 347 3122169

 

 

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Ovadese – Bistagno

Domenica 5 febbraio ore 14.30 presso lo stadio Geirino di Ovada

15^ giornata di campionato.

Ovadese – Bistagno 2 – 0

Riparte con un successo per 2-0 contro il Bistagno il cammino dell’Ovadese nel campionato di 2° categoria. Una partita giocata soprattutto nella ripresa sotto la neve con la squadra di Monteleone che avrebbe potuto senz’altro aumentare il bottino, offrendo anche sprazzi di buon gioco e con due superlativi giovani Panariello e Sola. Soddisfatto al termine del confronto il Direttore Sportivo Massimo Coscia: “E’ da considerarsi positiva la prima del 2017 considerando la assenze importanti di Oliveri e Chillè e con Giacobbe con 38 di febbre. Sotto porta si è sprecato troppo e dovremmo imparare a chiudere prima, mentre nella ripresa il terreno di gioco sotto la neve è diventato al limite della praticabilità e nonostante tutto abbiamo anche effettuato buone trame di gioco. Vorrei citare le prestazioni di due giovani ovadesi Panariello e Sola”. Contro un Bistagno rafforzato rispetto alla gara di andata l’Ovadese inizia la sagra delle occasioni sprecate al 10’ con Yassin che sul portiere in uscita sfiora i pali; all’11’ Oliveri del Bistagno trova un varco dal limite e la battuta termina sul fondo. Riparte al 15’ l’Ovadese con un Ferraro ispirato con cross dalla destra, ma Carosio a centro area incespica. Al 20’ una botta di Giacobbe dal limite viene ribattuta e Oddone colpisce il palo. Al 24’ sempre dai piedi Ferraro un cross a centro area per Coccia che spreca. Al 33’ l’episodio del rigore con Coccia che entrato in area dalla sinistra supera Mazzarello che tocca con la mano; rigore che Ferraro trasforma. Al 36’ Fiori viene chiamato in causa da una punizione di Mollero e al 39’ un cross di Coccia dalla sinistra torva la deviazione alta di Ferraro. Nella ripresa con la neve che aumenta di intensità e il campo che diventa bianco, il Bistagno inizia di gran carriera, ma è ancora Coccia al 15’ a sparare sul portiere, poi al 16’ conclusione di Yassin sul numero uno, quindi al 20’ e al 25’ ancora Coccia che spreca. Infine alla mezz’ora il 2-0 di Coccia dopo una grande azione di Panariello. Formazione. Fiori, Carosio, Paterniani (Lanza), Oliveri, Oddone, Saola, Ferraro, A, Giacobbe, El Hamrouni Yassin, Coccia (L. Giacobbe), Panariello. Domenica trasferta a Cassano dove verrà confermata la medesima formazione considerando le indisposizioni ancora di Chillè e Oliveri.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Ovadese – Tassarolo

Domenica 27 novembre ore 14.30 presso lo stadio Geirino di Ovada

11^ giornata di campionato.

Ovadese – Tassarolo 5 – 0

La partita (E. Prato) e le immagini dell’incontro (E. Saccà).

ova-tas1 ova-tas2 ova-tas3

ova-tas4 ova-tas5 ova-tas6

OVADA –Ancora una goleada per l’Ovadese in 2° categoria. Questa volta la vittima è il Tassarolo battuto per 5-0, ma come sempre la squadra di Coscia – Monteleone ha sfiorato più volte il gol oltre ad aver colpito un palo. Tassarolo che comunque si è dimostrato combattivo anche se contro questa Ovadese, pur rimaneggiata, poco si può fare. La squadra infatti non può contare sulla punta El Hamrouni che sconta la sua ultima giornata di squalifica, Luca Olivieri fermo per un turno e l’infortunato Grillo per il quale si profilano tempi lunghi, oltre a Geretto, ormai sulla via della guarigione. Con queste assenze ritorna Paterniani sulla fascia sinistra, Sola viene schierato centrale con Oddone, mentre nel reparto avanzato Chillè è la punta centrale sorretto nelle fasce da Ferraro e Rossi. Al 15’ il primo gol ovadese. Da un cross di Ferraro dalla destra, dalla parte opposta raccoglie Rossi per Paterniani, il tiro viene rimpallato e Giacobbe sulla respinta insacca. Al 20’ il portiere del Tassarolo rinvia di piede, la palla sbatte sulla schiena di Chillè e la sfera attraversa la porta andando di poco fuori. Al 29’ Crisafulli alza di poco davanti a Fiori, poi è tutto Ovadese. Al 32’ Giacobbe appoggia a Chillè che si accentra e deposita nell’angolo più lontano del portiere. Al 37’ Rossi e Chillè vanno via in contropiede, ma il passaggio sotto rete di Rossi al compagno di squadra, viene intercettato dal difensore Risso che allontana. Infine al 42’ Ferraro appoggia a Giacobbe anticipato dal portiere. Nella ripresa al 7’ Rossi crossa a centro area e Chillè non ha difficoltà ad insaccare.. Al 10’Giacobbe è in buona posizione, ma colpisce il palo. L’Ovadese ha in Rossi l’uomo peperino e al 14’ serve Chillè per il 4-0. Al 20’ arriva il 5-0: la conclusione di Ferraro viene respinta dal portiere e Rossi è pronto alla deviazione nel sacco. La partita continua con altre mozioni, ma il punteggio non cambia. Domenica al Geirino un’altra casalinga con il Ponti, l’avversario è senz’altro di altra caratura e al momento non è ancora riuscito ad esprimersi al meglio. Nell’Ovadese rientrano Olivieri ed El Hamrouni. Formazione. Fiori, Carosio, Paterniani (22’ st Napelo), Oliveri, Oddone, Sola, Ferraro (35’ Barbato), Giacobbe, Chillè, Rossi, Panariello. A disp. Cremon, Coccia

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Boschese – Ovadese

Domenica 20 novembre ore 14.30 a Bosco M.go

10^ giornata di campionato.

Boschese – Ovadese 0 – 6

La partita (E. Prato) e le immagini dell’incontro (E. Saccà)

Boschese - ova1 Boschese - ova2 Boschese - ova3

Boschese - ova4 Boschese - ova5 Boschese - ova6

Bosco M.go – Anche la trasferta di Bosco Marengo finisce con un goleada per l’Ovadese con sei reti, due traverse , un gol oltre la linea di porta non ravvisato da un direttore di gara, il Sig. Lorenzetti apparso un po’ fuori peso forma e come sempre tanti altri gol sfiorati. E’ l’Ovadese che vuole Francesco Monteleone, che quando innesta la giusta marcia diventa difficile contrastare anche se la Boschese è una squadra molto giovane e la diversità di valori tecnici tra le due squadre è stata netta. “Sembra che siamo sulla buona strada – afferma Monteleone – l’approccio è quello giusto e di conseguenza arrivano i risultati”. Per l’occasione assente ancora El Hamrouni, il reparto avanzato presenta da destra a sinistra Ferraro, Coccia centrale e Chille con un centro campo formato da Olivieri, Giacobbe e Panariello; nella retroguardia ritorna Carosio sulla destra e Sola sulla sinistra. Al 18’ la prima avvisaglia con Giacobbe che entra in area sulla fascia destra e colpisce la traversa. Al 27’ arriva il vantaggio con Giacobbe che allarga a Carosio sulla destra con il cross raccolto a centro area da Chillè che insacca. Dopo le solite conclusioni ovadesi che sfiorano i pali con Giacobbe, Olivieri, Coccia, Ferraro, al 45’ il raddoppio: il tacco di Coccia per Ferraro è delizioso ed altrettanto precisa la conclusione nell’angolo sinistro. Nella ripresa al 5’ la doppietta di Ferraro: Giacobbe allarga a Coccia per favorire la conclusione vincente in diagonale di Ferraro. Al 25’ Rossi da pochi passi insacca, la palla supera di poco la linea di porta, il portiere Sacco la riprende e l’arbitro, lontano dall’azione non assegna la rete. Alla mezz’ora il quarto gol di Coccia con un bel tiro dopo un’azione del furetto Rossi. Una breve parentesi locale durante la quale Lazzaro su punizione chiama ad una deviazione sopra la traversa Fiori, poi riparte l’Ovadese con il quinto gol al 37’ ad opera di Olivieri che su invito di Coccia mette dentro da pochi passi ed infine al 41’su Rossi, viene commesso fallo da rigore e Giacobbe trasforma dal dischetto. Ora l’Ovadese sarà attesa agli ultimi impegni del 2016 che non saranno delle passeggiate: nell’ordine Tassarolo e Ponti al Geirino, la trasferta dell’8 dicembre a Novi Ligure con il G3 e la prima di ritorno a Mornese. Domenica con il Tassarolo El Hamrouni sconta l’ultima giornata di squalifica e Luca Olivieri verrà fermato per un turno per somma di ammonizioni, per il resto tutti dovrebbero essere disponibili. Formazione. Fiori, Carosio (20’ st Rossi), Sola (30’ st Paterniani), Olivieri, Oddone, Grillo, Ferraro (10’ st Oliveri), Giacobbe, Coccia, Chillè, Panariello. A disp. Cremon, F. Barbato, Napelo, Geretto

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Giovanissimi 2002 – Spareggi per Regionali

image003

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Allievi 2000 ai Regionali

Di seguito pubblichiamo le foto della serata dedicata ai festeggiamenti per l’ambizioso traguardo raggiunto!

IMG-20161111-WA0009 IMG-20161111-WA0014 IMG-20161111-WA0015 IMG-20161111-WA0013

IMG-20161112-WA0003 IMG-20161111-WA0016

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Cena di Natale 2016

E’ in calendario per SABATO 10 DICEMBRE la consueta Cena di Natale nel salone di S.Paolo in Corso Italia ad Ovada, preceduta dalla S. Messa organizzata appositamente per l’ASD Boys Calcio.

Si tratta dell’unico momento dell Stagione Sportiva in cui l’associazione si ritrova riunita con tutte le squadre, avremo quindi piacere che ci fosse la massima partecipazione da parte di tutti i tesserati e le loro famiglie.

Durante la serata verrà distribuito gratuitamente a tutti i tesserati presenti l’album delle figurine.

Per motivi organizzativi abbiamo bisogno di sapere il numero preciso di partecipanti entro il 30 novembre.

cena di natale 2016

 

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments

Gli allievi ai regionali.

DSC_0091   DSC_0118

ASD SG NOVESE – OVADESE 0-1

MARCATORE: pt 9’ Cicero.

ASD SG NOVESE (4-3-2-1): Trentin 7; Esposito 5.5, Pintabona 5.5, Blaresin 6 (24’ st Cupelli ng), Trani 5.5; Krekaj 6, Garassino 6, Zaccone 6.5; Percivalle 6.5, Revello 6; Meminaj ng (20’ Milanese 6.5). A disp. Riola, Bavastro, Donati, Muca. All. Meta

OVADESE (4-3-3): P. Di Gregorio 6.5; Cicero 7, Bianchi 7.5, Perassolo 7.5, Rosa 7; Valle 6.5, Costantino 6 , M. Di Gregorio 6.5; Ciliberto 7, Ottonelli 6 (29’ st Cavaliere ng), Molinari 6 (1’ st Sopuch 6). A disp. Gaggino, Alzapiedi. All. Monteleone (squalificato)

ARBITRO: Nizza di Alessandria 7

NOTE Espulsio Zaccone (39’ st) per doppia ammonizione e Percivalle (42’ st) per gioco falloso. Ammoniti Krekaj, Trentin; Bianchi, Costantino, P. Di Gregorio, Perassolo, M. Di Gregorio. Calci d’angolo 5-1 per la Novese. Recupero pt 1’; st 6’. Spettatori 100 circa.

Fuori casa, con tre giocatori – due dei quali ovvero lo squalificato Marchelli e l’infortunato Alzapiedi vitali per il gioco dell’Ovadese – assenti e l’allenatore in piedi dietro la panchina: tutto sembrava congiurare contro i nerostellati che però con una zampata di Cicero in avvio di partita si prendono i tre punti e la qualificazione diretta ai regionali condannando i biancocelesti padroni di casa a disputare lo spareggio interprovinciale. Come appena detto, al 9’ l’Ovadese si porta a sorpresa in vantaggio: punizione dal limite di Ciliberto, Trentin tocca ma devia sulla traversa e sul rimpallo il più veloce è Cicero che in avvitamento appoggia in rete di piede. Il gol dovrebbe scuotere la Novese ma ad andare vicino al gol cinque minuti dopo è ancora l’Ovadese che al termine di una buona azione manovrata libera Di Gregorio da solo ma il tiro è respinto di piede da Trentin. Meta capisce che i suoi sono in un momento difficile e inserisce Milanese passando in pratica ad un 4-2-4 che però non riesce ad ottenere subito risultati di rilievo. Poco prima della mezz’ora si vedono i biancocelesti con una rovesciata di Revello che non impensierisce Di Gregorio, poi un veloce scambio fra la punta e Zaccone mette il centrocampista in buona posizione ma il tiro finisce alto. La ripresa si apre all’11’ con un rimpallo che lancia Blaresin sulla fascia destra ma la sua conclusione è troppo strozzata ed esce sul primo palo; sei minuti dopo ci pensa Garassino a prendere palla a Pintabona ed involarsi sulla sinistra ma il suo cross rasoterra è una facile preda per Di Gregorio . Il forcing dei biancoazzurri cresce con il passare del tempo ma l’Ovadese non molla la presa ed anzi con la sua linea difensiva mostra di poter contenere senza patemi le sfuriate degli avversari. Addirittura i nerostellati avrebbero sul piede la palla buona per il 2-0 quando prima Ciliberto lanciato a rete e poi Cavaliere impegnano Trentin in due parate superlative che tengono in gara i suoi fino all’ultimo. Ci pensano però in tre minuti le due espulsioni di Zaccone per doppia ammonizione e Percivalle che colpisce Di Gregorio in una azione offensiva a spegnere ogni speranza per i padroni di casa. L’ultima opportunità è sempre per gli ospiti con Cavaliere che va via bene al suo marcatore ma poi solo davanti a Trentin gli permette ancora una volta di chiudere lo specchio della porta, questa volta in angolo. “Un successo meritatissimo visto come abbiamo cominciato la stagione, e che certifica le qualità di un gruppo favoloso.” commenta Monteleone mentre Meta è fatalista: “Il calcio è anche questo: abbiamo mollato troppo presto forse colpiti a freddo dal gol dell’Ovadese. Allo spareggio possiamo raddrizzare la stagione.”

Marco Gotta

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS
0Comments