You are here: Home > Senza categoria > Campionato di 2^ Cat. Girone N . Boschese – Ovadese

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Boschese – Ovadese

Domenica 20 novembre ore 14.30 a Bosco M.go

10^ giornata di campionato.

Boschese – Ovadese 0 – 6

La partita (E. Prato) e le immagini dell’incontro (E. Saccà)

Boschese - ova1 Boschese - ova2 Boschese - ova3

Boschese - ova4 Boschese - ova5 Boschese - ova6

Bosco M.go – Anche la trasferta di Bosco Marengo finisce con un goleada per l’Ovadese con sei reti, due traverse , un gol oltre la linea di porta non ravvisato da un direttore di gara, il Sig. Lorenzetti apparso un po’ fuori peso forma e come sempre tanti altri gol sfiorati. E’ l’Ovadese che vuole Francesco Monteleone, che quando innesta la giusta marcia diventa difficile contrastare anche se la Boschese è una squadra molto giovane e la diversità di valori tecnici tra le due squadre è stata netta. “Sembra che siamo sulla buona strada – afferma Monteleone – l’approccio è quello giusto e di conseguenza arrivano i risultati”. Per l’occasione assente ancora El Hamrouni, il reparto avanzato presenta da destra a sinistra Ferraro, Coccia centrale e Chille con un centro campo formato da Olivieri, Giacobbe e Panariello; nella retroguardia ritorna Carosio sulla destra e Sola sulla sinistra. Al 18’ la prima avvisaglia con Giacobbe che entra in area sulla fascia destra e colpisce la traversa. Al 27’ arriva il vantaggio con Giacobbe che allarga a Carosio sulla destra con il cross raccolto a centro area da Chillè che insacca. Dopo le solite conclusioni ovadesi che sfiorano i pali con Giacobbe, Olivieri, Coccia, Ferraro, al 45’ il raddoppio: il tacco di Coccia per Ferraro è delizioso ed altrettanto precisa la conclusione nell’angolo sinistro. Nella ripresa al 5’ la doppietta di Ferraro: Giacobbe allarga a Coccia per favorire la conclusione vincente in diagonale di Ferraro. Al 25’ Rossi da pochi passi insacca, la palla supera di poco la linea di porta, il portiere Sacco la riprende e l’arbitro, lontano dall’azione non assegna la rete. Alla mezz’ora il quarto gol di Coccia con un bel tiro dopo un’azione del furetto Rossi. Una breve parentesi locale durante la quale Lazzaro su punizione chiama ad una deviazione sopra la traversa Fiori, poi riparte l’Ovadese con il quinto gol al 37’ ad opera di Olivieri che su invito di Coccia mette dentro da pochi passi ed infine al 41’su Rossi, viene commesso fallo da rigore e Giacobbe trasforma dal dischetto. Ora l’Ovadese sarà attesa agli ultimi impegni del 2016 che non saranno delle passeggiate: nell’ordine Tassarolo e Ponti al Geirino, la trasferta dell’8 dicembre a Novi Ligure con il G3 e la prima di ritorno a Mornese. Domenica con il Tassarolo El Hamrouni sconta l’ultima giornata di squalifica e Luca Olivieri verrà fermato per un turno per somma di ammonizioni, per il resto tutti dovrebbero essere disponibili. Formazione. Fiori, Carosio (20’ st Rossi), Sola (30’ st Paterniani), Olivieri, Oddone, Grillo, Ferraro (10’ st Oliveri), Giacobbe, Coccia, Chillè, Panariello. A disp. Cremon, F. Barbato, Napelo, Geretto

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Leave a Reply