You are here: Home > Senza categoria > Campionato di 2^ Cat. Girone N . Ovadese – Bistagno

Campionato di 2^ Cat. Girone N . Ovadese – Bistagno

Domenica 5 febbraio ore 14.30 presso lo stadio Geirino di Ovada

15^ giornata di campionato.

Ovadese – Bistagno 2 – 0

Riparte con un successo per 2-0 contro il Bistagno il cammino dell’Ovadese nel campionato di 2° categoria. Una partita giocata soprattutto nella ripresa sotto la neve con la squadra di Monteleone che avrebbe potuto senz’altro aumentare il bottino, offrendo anche sprazzi di buon gioco e con due superlativi giovani Panariello e Sola. Soddisfatto al termine del confronto il Direttore Sportivo Massimo Coscia: “E’ da considerarsi positiva la prima del 2017 considerando la assenze importanti di Oliveri e Chillè e con Giacobbe con 38 di febbre. Sotto porta si è sprecato troppo e dovremmo imparare a chiudere prima, mentre nella ripresa il terreno di gioco sotto la neve è diventato al limite della praticabilità e nonostante tutto abbiamo anche effettuato buone trame di gioco. Vorrei citare le prestazioni di due giovani ovadesi Panariello e Sola”. Contro un Bistagno rafforzato rispetto alla gara di andata l’Ovadese inizia la sagra delle occasioni sprecate al 10’ con Yassin che sul portiere in uscita sfiora i pali; all’11’ Oliveri del Bistagno trova un varco dal limite e la battuta termina sul fondo. Riparte al 15’ l’Ovadese con un Ferraro ispirato con cross dalla destra, ma Carosio a centro area incespica. Al 20’ una botta di Giacobbe dal limite viene ribattuta e Oddone colpisce il palo. Al 24’ sempre dai piedi Ferraro un cross a centro area per Coccia che spreca. Al 33’ l’episodio del rigore con Coccia che entrato in area dalla sinistra supera Mazzarello che tocca con la mano; rigore che Ferraro trasforma. Al 36’ Fiori viene chiamato in causa da una punizione di Mollero e al 39’ un cross di Coccia dalla sinistra torva la deviazione alta di Ferraro. Nella ripresa con la neve che aumenta di intensità e il campo che diventa bianco, il Bistagno inizia di gran carriera, ma è ancora Coccia al 15’ a sparare sul portiere, poi al 16’ conclusione di Yassin sul numero uno, quindi al 20’ e al 25’ ancora Coccia che spreca. Infine alla mezz’ora il 2-0 di Coccia dopo una grande azione di Panariello. Formazione. Fiori, Carosio, Paterniani (Lanza), Oliveri, Oddone, Saola, Ferraro, A, Giacobbe, El Hamrouni Yassin, Coccia (L. Giacobbe), Panariello. Domenica trasferta a Cassano dove verrà confermata la medesima formazione considerando le indisposizioni ancora di Chillè e Oliveri.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

Leave a Reply